Centro Sportivo Sant’Agata

Il Centro Sportivo Casa Sant’Agata è il centro sportivo di allenamento della Reggina.

Il centro sportivo sorge nella zona sud della città di Reggio Calabria, nell’area compresa tra la foce del torrente Sant’Agata, la zona industriale adiacente al quartiere Gebbione, e la pista 15/33 dell’Aeroporto dello Stretto.

Esteso per circa 48 000 m², il Centro Sant’Agata è dotato di sei campi da calcio suddivisi in:

  • Uno è il campo ufficiale della prima squadra
  • Due campi per le squadre giovanili
  • Tre riservati alla scuola calcio.

Il centro è inoltre dotato di spogliatoi, sala stampa, palestre, infermeria, uffici della scuola calcio, sala studio, foresteria e mensa.

Numerosi calciatori cresciuti in questa struttura si sono successivamente affermati. Simone Perrotta campione del mondo nel 2006; Emanuele Belardi; Bruno Cirillo; Simone Missiroli; Manuel Pasqual; Giovanni Morabito; Francesco Cozza; Giandomenico Mesto; Fabio Di Sole; Sergio Quinto Campolo; Giovanni Tedesco; Stefano Dall’Acqua; Emilio Belmonte; Antonio Giosa; Francesco Cosenza; Antonino Barillà; Ivan Castiglia; Fabio Ceravolo; Giuseppe Rizzo; Nicolas Viola; Alessio Pasquale Viola; Vincenzo Camilleri; Daniel Adejo; Jacopo Dall’Oglio; Giovanni Di Lorenzo; Pietro Marino; Maicon de Silva Moreira; Alessandro Monticciolo; Maurizio Peccarisi; Francesco Cosenza; Pawel Bochniewicz; Mauro Coppolaro.