La Berretti cala il poker davanti al Presidente Gallo

Importante prova di forza della Berretti amaranto. La formazione di mister Quarticelli onora al meglio il presidente Gallo, in tribuna per sostenere i ragazzi. Quattro a uno il punteggio finale e primo posto in classifica, complice il pari del Trapani e la sonora sconfitta del Siracusa a Catania. I gol portano la firma di Marrone, Suraci, Germanò e Novembre.

REGGINA-RENDE 4-1

Marcatori: 7′ Marrone (Reg), 51′ Suraci (Reg), 57′ rig. Proto (Ren), 60′ Germanò (Reg), 73′ Novembre (Reg)

Reggina: G. Morabito; Nemia (76′ Longobardo), Wernek, Malara, Furci (50′ Verdirosi); Suraci (80′ Maesano), Bezzon (76′ Maida), Arigò; Giaimo, Marrone (50′ Germanò), Novembre. A disposizione: Larin, Favasuli, Aliquò, Sottilotta, Gatto. Allenatore: Quarticelli.

Rende: Carbone, Micieli, Mazzotta, Gervasi, Mauro, Chiappetta, Sprovieri, Lanzo, Aiello, Boito, Proto. A disposizione: Romeo, Spadafora, Casciaro, Grandinetti, Cervellera, Iantorno, Macrì, Burgo. Allenatore: Perrone.

Arbitro: Florio di Locri (Versavia e Zema di Reggio Calabria).

Note – Ammoniti: Verdirosi (Reg), Proto (Ren). Calci d’angolo: 1-5.