1 Ottobre 2015

GranilloL’ASD Reggio Calabria comunica che la Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso effettuato dalla società in merito all’obbligo di giocare una gara a porte chiuse in seguito alla sanzione inflitta dopo il match tra Roccella – ASD Reggio Calabria. Ne consegue che la gara contro la Vigor Lamezia prevista per domenica 4 Ottobre 2015 alle ore 15 presso lo stadio “Oreste Granillo”, sarà disputata a porte chiuse.

La società informa inoltre che è stata ridotta la squalifica al tecnico Francesco Cozza che potrà andare in panchina in occasione della gara contro la Vigor Lamezia.

Infine, comunichiamo che è stato parzialmente accolto il ricorso avverso la sanzione dell’ammenda di € 3.000 con diffida inflitta all’ASD Reggio Calabria in occasione del match contro l’Aversa Normanna. L’ammenda viene ridotta ad € 1.000, ma rimane la diffida.

Menu principale

Seguici su